NEWS   /  RESOCONTI MASCHI 20-21

 RESOCONTO SASSUOLO - CROTONE 4 - 1 03 - 10 - 2020

 

Finalmente la dimostrazione che i neroverdi sono una grande squadra. Un brutto e spento Sassuolo porta a casa quello che in Seria A è tutto, è la cosa più importante, la vittoria, i 3 punti. Una squadra schiacciata, poco attiva e molto pigra che riesce a vincere anche largamente contro un ottimo Crotone. Questo significa essere una grande squadra.  Il Sassuolo passa in vantaggio con l'unico tiro in porta del primo tempo, un tiro smorzato di Berardi. Il Crotone pareggia nel secondo con un rigore netto grazie a Simy. Successivamente il Sassuolo dilaga, con Caputo su rigore, prima, e Caputo di nuovo con uno splendido tocco sotto. Chiude i giochi Locatelli con un tiro preciso all'angolino basso. Era importante vincere e l'abbiamo fatto. Godiamoci la secondo vittoria di fila e ricarichiamo le pile durante la sosta per ripartire carichi, in forma e affamati di punti a Bologna.

 

RESOCONTO SPEZIA - SASSUOLO 1 - 4 27 - 09 - 2020

 

Un Sassuolo bello, straripante e finalmente concreto demolisce lo Spezia e gli rovina il debutto in Serie A lontano dal Picco. Neroverdi che seguono De Zerbi, ma finalmente riescono ad essere devastanti davanti. Primo tempo non perfetto, col Sassuolo che passa in vantaggio con un gran goal di Djuricic, per poi subire il pareggio dal solito mattatore dei neroverdi Andrej Galabinov, che sfrutta la solita enorme disattenzione difensiva del duo Chiriches-Ferrari. Il secondo tempo va via molto più liscio, con il Sassuolo che domina in lungo e il largo lo Spezia. Prima Berardi su rigore riporta avanti i suoi, successivamente il Sassuolo dilaga con Defrel e Caputo, che dopo 3 goal annullati (sulla falsa riga di Napoli-Sassuolo della scorsa stagione), trova il meritatissimo goal del 4-1. L'unica azione degna di nota degli spezzini nel secondo tempo è la traversa del solito Galabinov sul 3-1 per i neroverdi. Finisce così una grande partita dei neroverdi! Già pronti per il Crotone, partita nella quale sarà fondamentale portare a casa altri 3 punti. Forza Sasol

 

RESOCONTO SASSUOLO - CAGLIARI 1 - 1 20 - 09 - 2020

 

Un Sassuolo bello, divertente e propositivo non va oltre il pareggio contro un modesto ma ben organizzato Cagliari. Il Sassuolo tiene bene il campo, domina la partita ma concede qualche occasione di troppo ai sardi che sono stati bravi nel concretizzarle. La partita inizia con il Sassuolo che, nei primi 15/20 minuti, poteva essere in vantaggio per 2/3 a 0 per la quantità e la qualità di gioco creato, Cagliari completamente chiuso nella prorpria area di rigore e che, di tanto in tanto, accennava qualche piccola e timida ripartenza.

A passare in Vantaggio per  primi sono i sardi, cross al centro di Joao Pedro che mette il pallone sulla testa di Simeone, lasciato completamente da solo dai difensori di casa, che a porta vuota insacca il goal del vantaggio.

Il neroverdi reagiscono, ma non è facile, il Cagliari si chiude completamente in area e tenta di ripartire, De Zerbi allora inserisce Defrel, per cercare di mettere velocità e tecnica, toglie Haraslin che ha disputato una buona gara nel complesso e mette Bourabia per dare più sostanza al centrocampo.

Sul finale di partita, su punizione, segna Bourabia, specialista dei calci da fermo. Ormai è tardi per cercare di ribaltare la partita ma il Sassuolo, tra una perdita di tempo e l'altra degli ospiti, ci prova. La partita finisce 1 a 1. Rimane l'amaro in bocca per alcune occasioni sprecate che, se sfruttate diversamente, potevano portare la partita in un'altra direzione. Testa allo Spezia.